Scuole

Percorsi in mostra e laboratori didattici

Prenotazioni: 02 39469837 | info@admaiora.education

Visite guidate

Durata: 75 minuti
Costo: € 70,00 (€ 90,00 in lingua) a classe + biglietto d’ingresso (2 gratuità per gli insegnanti) + microfonaggio obbligatorio (€ 20,00) a partire dalla scuola secondaria.


IL MONDO DI LEONARDO - Visita generale alla mostra

Il Mondo di Leonardo: una mostra imperdibile che consente di scoprire il vero Leonardo da Vinci artista e inventore, grazie a ricostruzioni inedite e accuratissime delle sue macchine e dei suoi dipinti in anteprima mondiale.
Il Sottomarino meccanico, la Macchina del tempo, la Libellula meccanica, la Macchina volante di Milano si affiancano al restauro digitale dell'Ultima Cena e al modello del Monumento Sforza, componendo una mostra innovativa non solo nei contenuti, ma anche nelle modalità di fruizione.
Esperienze ed exhibit multimediali consentono di interagire in prima persona con le macchine, le opere artistiche e i codici di Leonardo.

LA SCIENZA DI LEONARDO

L’ingegnosità di Leonardo toccò anche la Scienza. Acute osservazioni e una vivace curiosità lo spinsero ad indagare la Natura con un approccio empirico e sistematico, e a trarre preziose informazioni per le sue scoperte e invenzioni, ma anche per la sua arte. Nel percorso didattico osserveremo la Natura con gli occhi di Leonardo: saranno messi a confronto, per esempio, gli schemi di volo degli uccelli e i suoi progetti delle prime macchine volanti, e si approfondiranno, con il rigore scientifico di oggi, gli studi di ottica, idraulica e anatomia, che portarono il genio vinciano ad eccellere anche in questo campo, contribuendo con le sue intuizioni allo sviluppo di moderne scienze come la Robotica e la Bionica, l’Astronomia e la Paleontologia.

L'ARTE DI LEONARDO

Il percorso si svolgerà prevalentemente nelle sale dedicate alle opere pittoriche e ai disegni di Leonardo. Ne verrà sottolineato lo stile unico, l’attenzione al dettaglio, la precisione nella riproduzione naturalistica. Le opere verranno analizzate dal punto di vista tecnico, iconografico ed estetico, andando ad indagarne storie e significati. Si darà anche grande attenzione alla realizzazione di strumenti musicali e oggetti scenografici e al progetto del monumento equestre di Francesco Sforza.


Visite + laboratorio

Durata: 2 ore
Costo: € 120,00 (€ 140,00 in lingua) a classe + biglietto d’ingresso (2 gratuità per gli insegnanti) + microfonaggio obbligatorio (€ 20,00) a partire dalla scuola secondaria.

VOLERE VOLARE

In questo laboratorio verrà inizialmente studiato il volo in natura (uccelli, insetti, mammiferi, rettili e pesci volanti ma anche vegetali che ‘volano’ come la samara dell’acero) attraverso materiali originali e attività di simulazione. Nella seconda parte si analizzaeranno le macchine di Leonardo per provare a immaginare quali possano essere i problemi per cui molte di loro non avrebbero funzionato e quali invece sono i principi fisici che si usano ancora oggi per i velivoli moderni. Infine, armati di carta e forbici, proveremo a costruire il nostro prototipo di macchina volante.


I MOTI DELL'ANIMO

Laboratorio incentrato sulle emozioni, partendo dalla ricostruzione del Cenacolo. Studieremo i volti e i gesti dei protagonisti del dipinto cercando di capire come Leonardo ha fatto “parlare” queste figure e poi proveremo a capire perché, come già aveva ipotizzato Charles Darwin, in tutte le culture del mondo le espressioni facciali funzionano allo stesso modo per comunicare cosa proviamo. Infine, un’attività di teatralizzazione inviterà i ragazzi a mimare le emozioni senza la possibilità di usare il linguaggio o le espressioni facciali.


LEONARDO A MILANO

La città che ha visto nascere la maggior parte della produzione leonardesca, oggi ospita la più importante mostra sul genio toscano. Partendo dalla mappa della città e dagli interventi da lui operati, i ragazzi scopriranno contemporaneamente quali fossero le ispirazioni che la Milano di fine ‘400 diede a Leonardo e quale il lascito che ancora oggi possiamo trovare in città. Quattro minilaboratori a rotazione ambientati idealmente al Castello Sforzesco, al Cenacolo, ai Navigli e all’Ippodromo faranno scoprire ai ragazzi quanto di Leonardo sia ancora in mezzo a noi.